MTM n°14
MEDICAL TEAM MAGAZINE
Anno 5 - Numero 1 - gen/giu 2006
Comuni
 


Anna Catalano
Anna Catalano

Anno 5 Numero 1
gen/giu 2006



Comune di Roma - La città per la terza età
La mappa dei servizi estivi rivolta agli over 65.

di Anna Catalano

logoLa città di Roma conta oggi circa 521.000 persone sopra i 65 anni. All'attuale trend di accrescimento, nel 2030 gli ultra 65enni rappresenteranno oltre il 40% dell'intera popolazione cittadina. Di essi la maggioranza sono, e saranno, donne [su 200.000 vedovi l'85% è rappresentato da donne]. Sebbene una ampia fascia di anziani, soprattutto quella alta [ anziani oltre i 75 anni], abbia problemi di salute e di autosufficienza, la maggior parte è costituita da persone vitali ed attive. Il Comune, quindi, imposta le sue iniziative sia tenendo conto di coloro che hanno bisogno di assistenza per la vita quotidiana, sia per coloro che invece ricercano attività di socializzazione, siano esse viaggi, attività ludico-culturali o attività socialmente utili. Nel "viaggio" attraverso i servizi per la terza età, si parte, quindi, dalla grande rete dei Centri Anziani Comunali, in perenne crescita, che rappresenta ormai una realtà consolidata e consente a decine di migliaia di anziani di incontrarsi e di darsi vicendevole supporto. Senza dimenticare i soggiorni estivi [e anche natalizi e pasquali], o le attività estive realizzate in città.
Per coloro che hanno bisogno di supporto domiciliare esiste invece la rete dell'assistenza, affidata a cooperative sociali in convenzione con l'Amministrazione. Essa, in qualche caso, si integra con l'assistenza domiciliare sanitaria fornita dalle ASL.
A coloro che hanno bisogno di strutture residenziali, il Comune offre 4 case di riposo comunali e 2 comunità alloggio. Da poco tempo sono sorti, in quasi tutti i Municipi, i Centri diurni per anziani fragili. Molti anche i servizi collaterali a disposizione della terza età: dalle agevolazioni sul trasporto cittadino, all'assistenza economica, senza dimenticare le iniziative di "pronta emergenza" come il Servizio di Pronto Intervento Sociale del Comune.
www.comune.roma.it - tel.060606